Crowdfunding - Idearium Miur

Nella piattaforma di crowdfunding del Ministero dell’Istruzione sono stati inseriti i progetti "Spazio alla Conoscenza" e il progetto "Legalità e lotta alle mafie". La piattaforma è accessibile attraverso internet selezionando il sito https://idearium.istruzione.it/ ed è finalizzata alla gestione dei progetti di crowdfunding attraverso i quali le scuole possono finanziare i propri progetti con i contributi di privati sostenitori.

Chi può utilizzarlo

  • Il personale della scuola (il Dirigente scolastico, il Referente crowdfunding ed il Dirigente dei Servizi Generali e Amministrativi) possono accedere alla piattaforma tramite le proprie credenziali SIDI. Le funzioni possono successivamente variare in base al proprio profilo (es. solo il DS può validare un progetto).
  • I privati sostenitori possono accedere alla piattaforma utilizzando le proprie credenziali IAM o attraverso il sistema di identità digitale (SPID).

I contributi possono essere versati da parte dei privati sostenitori attraverso il sistema elettronico di pagamenti PagoPA

Cosa serve per utilizzarlo

  • Per il personale della scuola essere in possesso di un'utenza valida per l'accesso al servizio SIDI;
  • Per i privati essere in possesso delle credenziali IAM oppure di SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).

Al primo accesso l’applicazione chiede di accettare l’informativa sulla Privacy, altre informative sono successivamente richieste in fase di pubblicazione del progetto da parte della scuola, o in fase di pagamento da parte del sostenitore.

Ecco il link ai progetti del nostro Istituto:

1- Progetto "Spazio alla Conoscenza"

2- Progetto "Legalità e lotta alle mafie"